Calcio Mercato: Verazzo colpisce ancora, Cioffi del Boca Futsal approda al G.S. Casaluce

248

CASALUCE – Ex Real Boys Maddaloni C5 in C2 nella passata Stagione, arruolato per quella in corso dal Boca Futsal, Squadra militante in C1, questo in sintesi il palmares di Alfonso Cioffi, un esterno puro, adattabile però in tutte le zone del Campo. Classe 1986, il neo acquisto, senza avere nemmeno il tempo di essere presentato ai suoi tifosi ed alla stampa, ma soprattutto, senza nemmeno conoscere i nomi dei suoi compagni di Squadra, è stato subito gettato nell’arena, infatti, sabato scorso,  ha già esordito fuori casa contro la compagine napoletana del Softmarinesin dal primo minuto, disputando la sua prima partita di Campionato con i colori verde/giallo/blu del G.S. Casaluce, dove ha fatto un’ottima prestazione che ha permesso alla Compagine casalucese allenata da Mister Fernando D’Ambrosio di conquistare, anche se di misura,tre punti preziosi importanti ai fini della classifica del Girone.

Tutto ciò è stato concluso in pochissimi giorni grazie anche ad una trattativa certosina e convincente portata avanti senza sosta dal D.S. del Casaluce Gennaro Verazzo che ha voluto a tutti i costi il Calcettista, “persona tecnicamente molto valida e con una morale di tutto rispetto – dichiara euforico il numero due del Casaluce. Contiamo molto su di lui, sono certo che per tutta la Squadra sarà una marcia in più per il prosieguo del Campionato e per gli impegni di Coppa, e questo, credo che l’abbia  già ampiamente dimostrato al suo primo esordio contro il Softmarine”.

“E’ arrivato al momento giusto – esclama il Mister del Casaluce – in un momento di difficoltà in cui la Squadra era carente di giocatori da far scendere in campo per via di varie squalifiche ed infortuni.Senza di Cioffi difficilmente avremmo potuto fare risultato ad Agnano contro una Squadra come quella del Softmarine, quindi, mi complimento con il D.S. Verazzo per il colpo da 10 e lode. Cioffi è uno che ti da corsae qualità alla Squadra. E’ in pratica l’esterno che mancava per la doppia fase e che chiedevo da tempo, inoltre, e questo non è da poco, il neo acquisto è duttile in molte zone del campo”.

“Do un caloroso ed affettuoso Benvenuto nella nostra famiglia ad Alfonso Cioffi, sono certo che non deluderà le aspettative, e della Società, e della Squadra – queste le dichiarazione del Presidente Salvatore Fusco che ringrazia il suo vice Verazzo per l’ottimo lavoro svolto e portato a termine con successo  – perché – spiega – non è facile per nessuno in questi scampoli di giorni di mercato, riuscire a convincere un calcettista di valore come lo è Cioffi a scendere addirittura di due Categorie, ed un motivo in tutto ciò ci sarà pure. Noi lo sappiamo ma preferiamo che a dirlo siano gli altri”.

Ed infatti a dircelo è proprio il neo arrivato Cioffi che in merito alla sua scelta ed anche a quella di militare in serie D anziché in C1 ci tiene a precisare: “ è vero sì che sono sceso di due categorie ma la cosa che mi ha convinto a fare questa scelta  è stata la voglia di raggiungere un obiettivo comune con tutta la Squadra, la mia nuova Squadra, e mi allieta molto pensare che possiamo salire di categoria tutti e raggiungere tutti assieme gli obiettivi prefissati. Per quanto riguarda invece la Società – fa sapere Cioffi – ho trovato delle persone disponibili e che credono in me, e ripeto, è vero, sarò anche sceso di categoria calcisticamente parlando, però posso dire che quando ci sono delle persone che credono fermamente in te è molto stimolante e gratificante”.