Blitz dei carabinieri, chiuso il mercatino delle pulci

1392

Casapesenna. Bagari stamani a Casapesenna, chiuso definitivamente il mercatino delle pulci della piccola cittadina dell’agro aversano.
Quando sono piombati i carabinieri tutti gli extracomunitari si sono dileguati, le bancarelle si sono svuotate.
E’ cominciata una vera e propria diaspora da parte di questi che per la maggior parte sono di origine nordafricana e che da un pò vendevano a molte persone provenienti dalle parti più disparate dell’agro.